I 7 Migliori Droni Professionali: Guida e Classifica 2022

Migliori Droni Professionali

Ecco la lista dei 7 migliori droni professionali:

  1. Quadcopter Drone Hubsan X4 H501S 5.8G FPV
  2. Potensic Dreamer Pro GPS Drone
  3. DJI Mavic Air 2 Fly More Combo (EU)
  4. DJI FPV Combo Senza Care Refresh Drone
  5. DJI Air 2S Worry-Free Fly More Combo Drone Quadcopter
  6. DJI Mavic 2 Pro Drone con Smart Controller
  7. DJI Mavic 3 Fly More Combo

Ecco, vuoi fare lo step ulteriore. Vuoi prendere quel modello all'altezza delle tue capacità e, quindi, non ti accontenti del mini drone, non hai un budget specifico di 100 o 200 euro e non vuoi la versione per principianti.

Sei alla ricerca dei migliori droni professionali che ti lasciano libero di far 'volare' la tua fantasia, dando vita a piroette spettacolari. Ebbene, allora sei nel posto giusto.

Il motivo? Lo scoprirai solo leggendo!

Se, invece, stai cercando un drone più specifico, consulta le altre nostre classifiche:

Quali caratteristiche deve avere un drone professionale?

Non è semplice rispondere a questa domanda. Perché, comunque, ci sono professionisti che puntano su un aspetto e chi, invece, ne punta altri. In ogni caso, però, ci sono delle linee guida più o meno valide per la gran parte delle persone.

La prima caratteristica sicuramente riguarda la fotocamera. Deve essere di un livello assoluto, poiché ha l'obbligo di immortalare per bene tutto ciò che riesce a vedere.

Un altro aspetto riguarda sicuramente la compatibilità con il tuo dispositivo. Magari, e può capitare, tu hai sullo smartphone un sistema operativo che non viene letto dal drone.

Non può mancare il sistema di GPS avanzato. Per intenderci, quello che consente al drone di tornare alla base non appena avverte che qualcosa non va.

Poi, ovviamente, ci sono quelle caratteristiche extra, come la bellezza estetica, le varie modalità di video, l'editing e così via. Ma il valore di queste ultime caratteristiche dipende dall'importanza che dai a essi.

Dove e come si può pilotare un drone professionale?

Per il drone professionale la normativa sul dove può essere pilotato non cambia più di tanto. Certo, ovviamente, se lo usi per lavoro puoi avere dei permessi speciali (pensiamo, ad esempio, a chi deve realizzare un documentario o un servizio fotografico per matrimoni).

In momenti come questi, puoi perfino passare sopra ad assembramenti di persone, cosa normalmente vietata, e in aree congestionate.

Ma, in ogni caso, a meno che non ci siano eventi particolari, non puoi assolutamente avvicinarti in zone militari e ad aeroporti. Pensa che per questi ultimi la distanza massima è di cinque chilometri.

Il drone professionale può essere utilizzato sia con lo smartphone che con un controller ad hoc. Da questo punto di vista, non esistono differenze tra i vari droni.

Sul sito dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile puoi consultare le normative complete sull'uso di droni.

È necessario il patentino per pilotare un drone professionale?

Generalmente sì. A meno che il drone che utilizzi non abbia un peso inferiore ai 250 grammi.

A partire dal 31 dicembre 2020, infatti, se hai un drone dal peso inferiore ai 250 grammi non hai bisogno del patentino. Da 250 grammi compreso in poi sì. Per ottenerlo, devi pagare 31€ e fare un esame composto da 40 domande a risposta multipla e ottenere almeno 60 punti.

Il conteggio è -1 per ogni risposta sbagliata, zero per le 'non risposte' e 2 per ogni risposta corretta.

Come scegliere un drone professionale?

Lo abbiamo scritto proprio all'inizio. Hai deciso di optare per un drone professionale. Significa che vuoi davvero il massimo.

E quali sono le caratteristiche da valutare? Ce ne sono sei che sono assolutamente fondamentali. Curioso di sapere quali sono?

Beh, te le diciamo subito:

• Micro SD. Può darsi che qualche drone non ce l'abbia già nella confezione, ma deve comunque prevedere un'uscita che ti consenta di installarla.

• Durata del volo. Sì, vero, un drone professionale ha tante funzionalità e ciò mette sotto sforzo la batteria. Ma non puoi nemmeno pensare di stare a caricare il drone ogni 10 minuti.

• Colori. Sai che nella classifica che leggerai a breve ci sono droni anche dal miliardo di colori? Cosa significa questo? Che le immagini sono praticamente lo specchio della realtà.

• Luminosità. Non è che devi avere per forza le condizioni perfette per scattare una foto o fare un video. La luminosità è importante per il tuo drone.

• Sensori. Per evitare di mandare in frantumi il drone, avere dei sensori che evitino ostacoli può essere una soluzione ottimale. Vedrai che risparmierai un mucchio di soldi.

• Estetica. Non ci pensi al fatto che, comunque, spesso le persone vengono estasiate dalla bellezza estetica? Considera che un drone bello valorizza anche il tuo lavoro.

Hai compreso che, in base alle informazioni che ti abbiamo dato, sei già un esperto. Quindi, è giusto che tu legga la classifica dei migliori droni professionali:

7 Quadcopter Drone Hubsan X4 H501S 5.8G FPV

Pesa 455 grammi e ha una frequenza di trasmissione video di 5.8 GHz in FPV (First Person View). Ottimo il sistema di posizionamento GPS e la macchina fotografica inclusa ha una risoluzione di 1080 pixel. Ha un giroscopio a 6 assi per una maggiore stabilità e consente la possibilità di installare una scheda micro SD.

6 Potensic Dreamer Pro GPS Drone

Un'eccellente risoluzione video da 4K DCI a 2160 pixel e FHD a 1080 pixel. Include le batterie che hanno una composizione delle celle in polimero di litio. La trasmissione delle immagini in tempo reale allo smartphone avviene in 5 GHz e ha un doppio sistema di rilevamento della posizione in GPS e Glonass.

5 DJI Mavic Air 2 Fly More Combo (EU)

Il drone Mavic Air 2 supporta tranquillamente la modalità hyperlapse 8K. Il vantaggio? Non solo riprese di altissimo livello ma anche risparmio di tempo in post produzione. Risoluzione di 1080 pixel in Full HD, la batteria riesce a durare ben 34 minuti e la distanza massima di trasmissione video è di ben 10 chilometri.

4 DJI FPV Combo Senza Care Refresh Drone

Riesce a supportare tutti gli smartphone con sistema operativo iOS 11.0 e Android 6.0 (ovviamente, includendo anche i modelli seguenti). È in grado di registrare video in 4K a 60 Frame Per Secondo e il visore V2, unito al super grandangolo FOV 150°, riescono a darti una visuale senza pari. Ottimi anche i sistemi di sicurezza.

3 DJI Air 2S Worry-Free Fly More Combo Drone Quadcopter

Risoluzione di acquisizione video di ben 4320 pixel con batterie incluse e un peso che sfiora i 600 grammi. Ha un sensore di immagine da 1” e di pixel da 2,4 μm. Può serenamente registrare video in 5,4K/30 fps e 4K/60 fps. I colori che può immortalare arrivano al miliardo per darti immagini iper realistiche.

2 DJI Mavic 2 Pro Drone con Smart Controller

Tra gli accessori c'è un radiocomando con display 5,5" e una fotocamera Hasselblad L1D-20c che arriva a ben 20 MegaPixel. Sensore CMOS da 1 pollice per darti dei dettagli ottimali con uno schermo da 1080 pixel che esalta le varie luminosità.

1 DJI Mavic 3 Fly More Combo

Fotocamera Hasselblad CMOS da 4/3 con un sensore aggiuntivo zoom da 6.75x. Effettua riprese video fino a 5.1K. È in grado di rilevare gli ostacoli in modo omnidirezionale e ha un'autonomia di ben 46 minuti di volo. Dispone del nuovo sistema di trasmissione O3+, che gli consente una trasmissione video fino a 15 km. Ha un peso poco inferiore ai 900 grammi.

! I droni professionali più acquistati

Vuoi prima sapere cosa hanno fatto i tuoi 'colleghi'? Nessun problema. Qui saprai anche quali sono i droni professionali più acquistati sul web:

Luca Olovrap
Luca Olovrap
Ho 25 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia. Mi occupo dell'ottimizzazione dei siti web al fine di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca.
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.
Autore:
Luca Olovrap
Luca Olovrap
Ho 25 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia. Mi occupo dell'ottimizzazione dei siti web al fine di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca.
Articoli recenti:
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram