I 7 Migliori Aspirapolvere Senza Sacco: Guida e Classifica 2022

Migliori Aspirapolvere Senza Sacco

Ecco la lista dei 7 migliori aspirapolvere senza sacco:

  1. Hoover Breeze BR71 BR20011
  2. Bosch Serie 2, Aspirapolvere a Traino Senza sacco
  3. Hoover RC81 RC25 Traino senza Sacco Reactiv
  4. Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco
  5. Rowenta RO3761 Aspirapolvere a Traino Senza Sacco
  6. Severin My 7119 Aspirapolvere Multiciclonico, Senza Sacco
  7. Rowenta Silence Force Cyclonic

Sapevi che anche per gli aspirapolveri sono stati creati nel corso degli anni dei modelli ben specifici e particolari?

Proprio qui stai per scoprire i migliori aspirapolvere senza sacco che stanno riscuotendo un successo sempre crescente con il passare del tempo.

Leggendo la nostra guida, capirai anche il perché!

Se, invece, stai cercando un aspirapolvere più specifico, consulta le altre nostre classifiche:

Cos'è e come funziona un aspirapolvere senza sacco?

Sì, è tutto come pensi. Un aspirapolvere senza sacco è un modello che non ha i sacchetti che raccolgono la polvere e la sporcizia varia. La domanda, lo sappiamo, sorge spontanea: dove va a finire tutto ciò che devi buttare?

In pratica, c'è un apposito secchio di raccolta facilmente estraibile per pulirlo in maniera veloce. In tutto ciò, ci sono anche dei filtri che separano polvere e sporco, per aiutarti a tenere il tutto ancora più pulito.

C'è, però, un aspetto molto importante: devi pulire frequentemente i filtri per poter far sì che diano sempre il massimo. Come fare? Te lo diciamo nel prossimo paragrafo!

Come pulire un aspirapolvere senza sacco?

La prima cosa da fare è smontare l'aspirapolvere senza sacco e dare una prima pulizia superficiale. In pratica, si tratta di togliere tutta quella polvere che si appoggia sui vari accessori, come le setole.

Dopo aver riempito il secchio con acqua tiepida - aggiungendo l'aceto bianco e il bicarbonato di sodio -, con un panno, opportunamente inumidito in questo secchio, è necessario pulire le setole e il contenitore della polvere.

Prima dicevamo dei filtri, a cui va dedicata un'attenzione particolare. Di solito, si usa l'acqua fredda ma il consiglio è quello di seguire le indicazioni che ci sono nel foglietto illustrativo poiché ci sono vari filtri e vari modelli di aspirapolvere senza sacco.

In generale, però, prima di rimontare l'aspirapolvere, non trascurare il fatto che deve essere tutto completamente asciutto.

Come scegliere un aspirapolvere senza sacco?

Adesso, come sempre, è il turno di comprendere meglio come scegliere il prodotto giusto.

In questo caso, ti descriviamo le sei caratteristiche che deve avere un aspirapolvere senza sacco per risultare tra i top.

Ecco cosa deve avere:

• Accessori. Questo è un vero e proprio 'plus'. Un aspirapolvere che abbia gli accessori ti avvantaggia il lavoro. E, ovviamente, va preferito rispetto a quelli che non ce l'hanno.

• Capienza. La capienza è, ovviamente, la caratteristica di base che hanno gli aspirapolveri. Più è grande, più costa. Quindi, il giusto punto di equilibrio è la soluzione migliore.

• Rumorosità. Se non hai nessuno a cui dà fastidio il rumore, puoi tranquillamente andare avanti. Se, però, vivi con chi ama il silenzio, beh, controlla sempre i decibel di rumorosità.

• Superfici. Che tipo di pavimentazione hai? Dove lo devi usare? Il consiglio è di avere un aspirapolvere senza sacco sotto questo punto di vista versatile.

• Testina. Di qualità, adattabile e maneggevole. Ci sarebbero altre peculiarità che dovrebbe avere ma queste tre ci sembrano più che sufficienti.

• Estetica. Non sempre si possono prendere aspirapolveri piccoli e non sempre è facile nasconderli. Ecco, puoi 'cautelarti' prendendo un prodotto bello da vedere.

Tutto chiaro? Nessun dubbio? Benissimo, leggi adesso la classifica dei migliori aspirapolvere senza sacco che abbiamo creato:

7 Hoover Breeze BR71 BR20011

Non è necessaria una manodopera continua dei filtri e ha una elevata capacità di aspirazione. Classe di efficienza energetica A con potenza da 700 watt e una capienza di 2 litri. Due sono anche gli accessori in uno: bocchetta per fessure e spazzola a pennello.

6 Bosch Serie 2, Aspirapolvere a Traino Senza sacco

Può essere facilmente inserito nel ripostiglio grazie al tubo che può essere fissato saldamente nell'aspirapolvere. Leggero e compatto, ha un sistema di filtraggio igienico. Classe di efficienza energetica A.

5 Hoover RC81 RC25 Traino senza Sacco Reactiv

Ha un contenitore da due litri, la potenza è di 800 watt mentre la classe di efficienza energetica è A+. Estremamente silenzioso, solo 75 dB di rumorosità, comprende una spazzola che è adatta anche al parquet.

4 Rowenta RO2981EA Aspirapolvere a Traino Senza Sacco

Compatta e con tecnologia ciclonica avanzata, ha una spazzola di aspirazione dual function dedicata proprio a superfici dure e ai tappeti. Con i tre livelli di filtraggio, si elimina il 99,8% della polvere. Pesa meno di 5 chili.

3 Rowenta RO3761 Aspirapolvere a Traino Senza Sacco

A traino, è particolarmente adatta a tappeti e pavimentazioni molto dure. Compatta, funziona con una tecnologia ciclonica avanzata. Viene tolto via il 99,8% della polvere e il contenitore ha una capienza di 1 litro e mezzo.

2 Severin My 7119 Aspirapolvere Multiciclonico, Senza Sacco

Filtro HEPA 14 Carbon con ben 6 livelli di filtraggio, è il prodotto ideale per chi ha animali o soffre di qualche allergia. Classe energetica AAA, la tecnologia multiciclonica fa in modo che la potenza resti costante.  

1 Rowenta Silence Force Cyclonic

Una capacità di ben 2 litri e mezzo nonché una classe di efficienza energetica pari ad A, rendono questa aspirapolvere molto efficace. Testina di aspirazione a 2 posizioni POWER AIR e una rumorosità di soli 67 dB.

Miglior aspirapolvere a traino senza sacco

La seconda lista è un po' più lunga del solito. Quindi, bando alle ciance, e cominciamo con il miglior aspirapolvere a traino senza sacco:

Rowenta RO4871 Aspirapolvere a Traino Senza Sacco

Potenza da 550 watt e, comunque, molto silenzioso visto che i decibel di rumorosità arrivano a 75. La spazzola di aspirazione è adatta a diverse superfici. Capacità di 2 litri e mezzo, la confezione contiene diversi accessori.

Miglior aspirapolvere con filo senza sacco

Tocca, adesso, a un altro prodotto. Si tratta del miglior aspirapolvere con filo senza sacco. Eccolo qua, guardalo subito:

oneday Aspirapolvere Ciclonico Verticale

Potenza da 400 e filtro HEPA: arriva a un'area di utilizzo pari a 200 metri. Sistema di filtraggio molto efficace grazie alla tripla azione del filtro a rete sulla parte superiore e alla filtrazione a ciclone superiore e inferiore.

Miglior aspirapolvere senza sacco economico

Ci occupiamo, ovviamente, anche di chi ha un budget risicato. Ecco il miglior aspirapolvere senza sacco economico:

Hoover BR 30 Traino senza Sacco Breeze

Aspirapolvere con cavo, dispone di bocchetta per fessure e spazzola a pennello, adatta anche ai peli di animali. Adatta a diverse superfici, ma in particolare ha anche una spazzola per il parquet. Filtraggio al 99,8%.

Miglior aspirapolvere senza sacco silenzioso

I rumori ti danno fastidio e non ti fanno lavorare? Scegli subito il miglior aspirapolvere senza sacco silenzioso:

Rowenta, Silence Force Cyclonic, RO7260EA

Raggio di 88 metri e cavo lungo 6,2 metri, il serbatoio è grande 2 litri e mezzo. Adatta sia per i peli di animali che per le varie superfici che ci possono essere in un'abitazione. Ha anche un tubo telescopico per raggiungere tutti gli angoli.

! Gli aspirapolvere senza sacco più acquistati

Eccoci qua, dopo un lungo approfondimento siamo arrivati alla fine. Siamo arrivati alla lista degli aspirapolvere senza sacco più acquistati sul web:

Luca Olovrap
Luca Olovrap
Ho 25 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia. Mi occupo dell'ottimizzazione dei siti web al fine di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca.
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.
Autore:
Luca Olovrap
Luca Olovrap
Ho 25 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia. Mi occupo dell'ottimizzazione dei siti web al fine di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca.
Articoli recenti:
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram