Pagina iniziale » Altro » Elettrodomestici » Migliori Forni a Microonde del 2019

Migliori Forni a Microonde del 2019

Vuoi rinnovare la tua cucina e tra i cambiamenti che devi fare è quello di sostituire il tuo forno a microonde? Hai già dato un’occhiata su Google e hai trovato così tante notizie discordanti che non sei riuscito a trovare una soluzione?

Questa è la guida per te! Abbiamo provato a raccogliere tutte le informazioni per farti scegliere nel migliore dei modi il tuo forno a microonde nella massima chiarezza e semplicità, senza tanti giri di parole. Alla fine della guida, troverai anche una serie di forni a microonde scelti per te in modo da farti orientare al meglio nella scelta.

Prima, però, cominciamo dalle FAQ, fornendoti risposte a domande che ti sei sempre fatto. È il momento di entrare nel vivo partendo da tre semplici questioni che ti renderanno tutto molto più chiaro. Buona lettura!

Che tipo di cibo posso usare nel forno a microonde?

Ok, ti sei trasferito da poco, oppure da poco stai utilizzando il forno a microonde e hai ‘paura’, per evitare di essere deriso, di fare una domanda che può sembrare banale: ‘Quali cibi posso usare nel forno a microonde?‘. Premesso che non esistono domande banali, non devi più preoccuparti perché ti rispondiamo noi :). Nel forno a microonde, in linea generale, puoi mettere tutti i tipi di cibo, a parte un’elevata quantità di olio (rischia di ‘scoppiare’ e sporcarti tutti il forno), bevande troppo alcoliche e le uova con il guscio, che, essendo molto ‘sensibili’, potrebbero rompersi in mille pezzi, mettendo a rischio il tuo forno a microonde. Comunque, ti diamo anche dei piccoli accorgimenti che potrebbero esserti utili per cucinare meglio: ogni tanto mescola le pietanze per dare la stessa temperatura in tutti gli angoli del piatto, rivolta di tanto in tanto la carne e il pesce per far sì che possano cuocersi alla stessa maniera sia sopra che sotto, fai qualche buco con la forchetta – soprattutto per la carne – in modo che si scaldi anche all’interno e che fuoriesca tutta l’acqua.

Il forno a microonde fa davvero male?

Questa è una bufala messa in giro non sappiamo da chi che, però, ha tratto, trae e, sicuramente, trarrà in inganno molti utenti. Noi proviamo a fare la nostra parte smentendo la fake news ‘madre’ che riguarda il forno a microonde e ti diamo una risposta netta a questa domanda: no, il forno a microonde non fa male. E, ora, ti diciamo anche perché. Innanzitutto c’è da dire che non c’è alcuna evidenza scientifica, come sostiene anche l’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), che il forno a microonde aumenti il rischio di tumore e, inoltre, non è stato neppure dimostrato che il cibo cotto in questo modo sia meno nutriente di quello preparato o riscaldato in un’altra maniera. Perché il forno a microonde non fa male? Per un  motivo molto semplice: il cibo viene scaldato utilizzando la radiazione a radiofrequenza, che ha una bassa quantità di energia. Le radiazioni che fanno male, invece, sono quelle ad alta energia che hanno un potere ionizzante e, proprio per questo, ti diciamo con assoluta certezza che il forno a microonde non è radioattivo. Quindi…stai tranquillo e non credere a tutto ciò che trovi sul web!

LEGGI ANCHE:  Migliori Robot Aspirapolvere del 2019

Quali caratteristiche deve avere un forno a microonde?

Abbiamo sfatato un falso mito sui forni a microonde, ti abbiamo detto quali cibi puoi cuocere e, ora, è arrivato il momento di spiegarti quali caratteristiche sono davvero imprescindibili per scegliere un buon forno a microonde.

Ne sarebbero tante, ma noi ne abbiamo scelte tre che sono irrinunciabili a cui devi prestare particolare attenzione per non rischiare di incorrere in ‘trappole’. Ecco cosa devi controllare:

• Lo spazio: Non ti diciamo che è fondamentale, ma poco ci manca. Sappiamo che stai torcendo il naso a leggere questa frase, ma lo spazio è importantissimo per il forno a microonde. Infatti, ci sono almeno 3 aspetti da considerare. Partiamo dal primo: per quante persone generalmente devi cucinare? Se sei da solo, è inutile prendere un forno a microonde grande diversi metri, alla lunga sarà solo un impiccio. Per la tua sicurezza, e per un miglior funzionamento, devi lasciare uno spazio libero che varia dai 5 ai 10 centimetri intorno al forno. Tutto qui? No, manca l’ultima considerazione: la presa deve essere a meno di un metro, per evitare di usare la prolunga. Perché? Ti basta sapere che con la corrente non si scherza! 🙂

• La potenza: In questo caso è soprattutto un fatto di necessità. Se non hai molto tempo per cucinare, ti conviene prendere un forno a microonde che abbia una potenza elevata in modo da rendere più veloce la cottura, senza essere costretto ad aspettare inutilmente che il piatto raggiunga la temperatura che desideri. Ovviamente, più il forno è potente, più i consumi salgono e più la bolletta sarà cara: l’ideale è trovare un giusto compromesso! Se, però, tieni particolarmente all’ambiente, devi sapere che ci sono diversi forni eco-sostenibili che cercano di razionalizzare i consumi.

LEGGI ANCHE:  Migliori Lavastoviglie Da Incasso 2019

• Versatilità: Con questo termine intendiamo la possibilità di cuocere in maniera diversa il tuo piatto. Generalmente, infatti, esistono 5 modelli di cottura che sono: microonde + grill, grill, modalità ventilata, modalità statica e modalità ventilata + microonde. Non è detto che tu debba usarli tutti o, comunque, devi per forza prendere un forno che le contempli tutte. Semplicemente, più il forno è versatile e più hai possibilità di personalizzare il tuo modo di cucinare!

Ecco, ora sei pronto per acquistare il tuo forno a microonde scegliendo tra quelli che abbiamo selezionato per te! Consulta la nostra lista!

7 SPICE SPP043-W

Timer di 30 minuti con 6 livelli di potenza per un massimo di 600 watt. Questo forno a microonde comprende anche la funzione ‘defrost’, cioè di scongelamento rapido. Comprende diversi accessori e ha una capacità di 20 litri. Pesa relativamente poco, solo 10 chili.

SPICE SPP043-W Jalapeno Light Forno...
  • Timer 30 minuti
  • 6 livelli di potenza

6 Kenwood Daewoo KOR-6LBC

Forno a microonde digitale che ha una capacità di 20 litri. Ben 10 livelli di potenza fino a raggiungere un massimo di 800 watt. Particolarmente interessante è il design classico, stile vintage, color crema che permette di fare un tuffo nel passato. 4 programmi auto, esclusivo sistema riflettente concavo e puoi inserire piatti di dimensioni fino a 25,5 centimetri.

Offerta
Daewoo KOR-6LBC Forno a Microonde...
  • Microonde 20 lt, digitale
  • 800w con 10 livelli di potenza

5 Candy CMW2070M

Il colore bianco dà un tocco ‘antico’ e la classe energetica A strizza l’occhio all’ambiente. Include un piatto girevole grande 24,5 centimetri per una capienza di 20 litri. La potenza può arrivare fino a 700 watt regolabile in stile meccanico attraverso l’apposito uso di manopole. Include la protezione per i bambini.

Candy CMW2070M Microonde, 20 litri,...
  • Forno a microonde 20 litri
  • Potenza 700W

3 Whirlpool MCP 349

Include una funzione brevettata, chiamata ‘DUAL CRISP‘ che, nello stesso istante, arrostisce, frigge, lievita e rendere croccanti i tuoi piatti. Puoi impostare delle ricette già salvate all’interno del database, la cottura ventilata come fosse un forno tradizionale e la frittura senza aggiunta di olio. Potenza di 800 watt con capienza di 25 litri, ha un display incorporato e pesa solo 17,5 chili. Comprende un comodo e capiente piatto girevole.

Whirlpool MCP 349
  • Whirlpool
  • Cucina

2 Panasonic NN-DS596MEPG

Forno combinato di colore nero, include la tecnologia ‘inverter’, cioè con una temperatura che varia ottenendo la migliore efficacia possibile. Con questo forno a microonde puoi optare per diverse modalità di cottura come a vapore, in modalità grill Panacrunch o forno tradizionale. Inoltre, puoi usufruire della funzione di cottura automatica, di una comoda tastiera touch e di una cavità piatta per sfruttarne al massimo la capienza.

Offerta
Panasonic NN-DS596MEPG Forno a...
  • PANASONIC NN-DS596MEPG, forno a microonde...
  • Tecnologia Inverter

1 Whirlpool Europe Linea Urban

Sono incredibilmente tante le funzionalità di questo forno a microonde e noi proviamo a elencartene qualcuna. Capienza di 31 litri, una potenza che può raggiungere i 2300 watt e la finitura inox acciaio antimpronta sono solo alcune delle peculiarità. Di notevole comodità, inoltre, sono il piatto girevole di 32,5 centimetri, lo scongelamento rapido jetdefrost e la maniglia esterna con manopola centrale.

Whirlpool Europe Linea Urban Microonde...
  • Funzione crisp,tecnologia 6°senso, scongelamento...
  • Maniglia esterna e manopola centrale, gril al...

! I forni a microonde più acquistati

Tutte queste informazioni non ti sono bastate? Nessun problema: abbiamo preparato un’ulteriore lista composta dai forni a microonde più acquistati online!

banner canali telegram offerte
Top7Tech
migliori forni a microonde

Migliori Forni a Microonde

Editor's Rating:
5

Guarda anche

migliori umidificatori per ambienti

Migliori Umidificatori Per Ambienti del 2019

Top7Tech Migliori Umidificatori Editor's Rating: 5