Le 7 Migliori Autoradio

Indice dei Contenuti

Migliori Autoradio

Ecco la lista delle migliori autoradio:

SZFREE Autoradio
Vetrineinrete® Autoradio
Autoradio Yolispa
Sony DSX-A416BT Autoradio senza CD
JVC KD-T702BT
Alpine UTE-204DAB
Autoradio Android 2G+32G Touchscreen

 

Lo diciamo senza timore di essere smentiti o senza aver paura di esagerare: una macchina priva di autoradio è come un computer a cui manca la tastiera. Certo, puoi sempre usarla, ovviamente, ma è che se mancasse qualcosa.

Ed è proprio di autoradio che parleremo in questa guida, un oggetto nato prima come semplice accessorio e oggi ritenuto fondamentale a tal punto che diverse case automobilistiche ne installano uno di default.

Anche se scegli la versione base della vettura. Ma perché è così importante? Lo scoprirai leggendo questo articolo.

Quali formati supportano le autoradio?

Questa è una domanda un po’ più tecnica, magari non ci hai mai fatto caso. A te, infatti, potrebbe bastare semplicemente ascoltare la musica. Ebbene, forse ti conviene sapere che quella stessa canzone può essere ascoltata in formati diversi. Con qualità, spesso, differente.

Magari hai scaricato la tua playlist e nell’autoradio non ‘girano’. Il motivo? Forse l’autoradio stesso non supporta i formati dei brani che hai messo.

Per prevenire qualsiasi problema, ecco tutti i formati che possono essere gestiti dalle autoradio. Attenzione: abbiamo detto ‘possono’, quindi non dare nulla per scontato ma leggi sempre le caratteristiche tecniche.

Tralasciamo il CD-Rom poiché oggi quelle più moderne non lo supportano più per scelta e preferiscono ‘recuperare’ spazio dando altre funzionalità. In ogni caso, un’autoradio che si rispetti deve supportare almeno il forma MP3, WMA e WAV. Ma le più innovative riescono a ‘leggere’ anche AAC e FLAC.

Quanti tipi di autoradio ci sono sul mercato?

A prima vista, saresti portato a pensare “tantissime“. In realtà, però, al netto delle varie differenze estetiche e delle caratteristiche specifiche di ogni brand, le autoradio si differenziano in due macro aree: 1 DIN e 2 DIN.

Partiamo dalle più ‘vecchie’, le 1 DIN. Tralasciando tutto l’aspetto storico che hanno portato a definire questi standard, ti basti sapere che questo tipo di autoradio ha dimensioni pari a 178×50 millimetri. Non pensare, però, che essendo più datata allora sia nettamente peggiore della nuova variante, la 2 DIN, che vedremo tra qualche rigo.

Anche questo tipo di modello, infatti, può contemplare l’accesso USB, un lettore delle varie schede che vorrai metterci e una qualità dell’audio più che accettabile.

Le autoradio 2 DIN hanno la stessa altezza della sua antenata ma hanno una larghezza doppia. Hanno, quindi, dimensioni pari a 178×100 millimetri. Ciò contempla la necessità di avere attiva la modella touch screen e, una sostanziale differenza rispetto all’altra versione, è un antifurto efficace poiché il pannello frontale non è smontabile in maniera completa. O, almeno, non si può fare in pochi secondi.

Come scegliere un autoradio?

Se stai già pensando a sfrecciare in macchina con la musica a tutto volume, attendi qualche secondo. Devi leggere prima le caratteristiche che deve avere assolutamente un’autoradio che si rispetti.

Eh sì, perché non vorrai mica trovarti poi a maledire il tuo acquisto o a pensare che avresti potuto comprare di meglio spendendo gli stessi soldi (e forse anche di meno)?

Ecco, quindi, tre punti fondamentali:

• Formati. Lo abbiamo detto prima e lo ribadiamo tuttora. Occhio ai formati: più tipologia di file riuscirà a leggere e meno problemi avrai. Lo sappiamo, è difficile destreggiarsi tra i vari acronimi. Proprio per questo, abbiamo dedicato un paragrafo!

• Display. Grande? Piccolo? Full optional? Solo l’essenziale? Non possiamo rispondere a priori. Perché dipende molto dal tuo stile di guida e a cosa ti serve: magari, lo utilizzo soltanto per le mappe e per ascoltare musica. O, all’opposto, guardi film (quando sei in sosta, ovviamente!) e usi molto il touch. Dipende da te.

Gli accessi e i materiali. Due punti in uno perché, spesso, sono collegati l’uno dall’altro. Ti basta semplicemente che l’autoradio si connetti al bluetooth? Vuoi anche la connessione wi-fi? In base alla tua scelta cambiano anche i materiali. Sì, perché più la tecnologia è avanzata e più il prodotto finale diventa raffinata. E, spesso, più costoso.

Siamo arrivati al punto più atteso della guida: la classifica delle migliori autoradio che abbiamo selezionato per te:

7 SZFREE Autoradio

Display luminoso ma non abbagliante, puoi anche organizzare la tua musica in base a delle cartelle da gestire come vuoi. Ovviamente puoi ascoltare anche semplicemente la radio, ha la ricezione automatica se colleghi un dispositivo.

SZFREE Autoradio Bluetooth Stereo...
  • Display a LED per auto, il display è super...
  • Funzione radio sintonizzazione elettronica,...

6 Vetrineinrete® Autoradio

Nella confezione sono compresi anche un telecomando e il connettore ISO. Il frontalino non è estraibile e legge i formati Audio/MP3 – Radio FM/AM. L’ingresso posteriore è in RCA mentre quello anteriore in USB/SLOT SD/AUX. Il display è in formato LCD.

Vetrineinrete® Autoradio stereo per...
  • Stereo per auto, con telecomando e connettore ISO...
  • Potenza di uscita : 50W x4 - Alimentazione: 12V

5 Autoradio Yolispa

Ascolta la musica nel formato che vuoi grazie ai quattro modelli di riproduzione: Bluetooth, USB, AUX e scheda SD. La radio FM è nel formato innovativo digital stereo e puoi attivare la funzione vivavoce se dovesse arrivarti una telefonata a cui devi per forza rispondere. Il telecomando, comprensivo nella confezione, ti permette, tra le altre cose, di stoppare o riavviare la canzone senza toccare l’autoradio.

Zqdll Radiatore Ad Aria Desktop...
  • ★ Design Conciso E Generoso: Il Nostro...
  • ★ Regolazione Del Vento A Tre Velocità: Questo...

4 Sony DSX-A416BT Autoradio senza CD

Chi usa più i CD?“. È questo che deve aver pensato chi ha realizzato l’autoradio che ti menzioniamo poiché non c’è alcuna apertura per introdurre questo oggetto che ha caratterizzato gli anni ’90 e parte degli anni 2000. Gradevole esteticamente, puoi collegare due smartphone contemporaneamente via bluetooth e ti permette di personalizzare l’illuminazione, magari rendendola affine al colore della macchina.

Sony DSX-A416BT Autoradio senza CD,...
  • Microfono esterno in dotazione, con diminuzione...
  • Dual Bluetooth (collega 2 cellulari...

3 JVC KD-T702BT

Doppio vivavoce e due smartphone collegabili contemporaneamente, ti permette anche di gestire come vuoi il tuo account Spotify. Ha una una porta anteriore USB per caricare in maniera rapida ciò che hai in memoria e sono presenti 6 tasti di memoria stazionaria. Include anche un pratico sistema antiurto e degli amplificatori che rendono nitida la musica che ascolti.

JVC Autoradio
  • Sistema vivavoce BT; streaming audio BT; 2...
  • Porta USB anteriore Full Speed per la lettura e il...

2 Alpine UTE-204DAB

Si nota subito grazie al suo design particolare, con l’arancione che ne disegna i bordi dei tasti. Include un sistema di bluetooth avanzato, ha 3 uscite pre out e, ovviamente, è compatibile con l’USB e con gli smartphone. Puoi impostare anche colori diversi.

Alpine UTE-204DAB, Autoradio con...
  • Antenna DAB venduta separatamente
  • 3 uscite pre out con uscita subwoofer

1 Autoradio Android 2G+32G Touchscreen

Un’autoradio che ha tutto, o quasi. Un display da 10” a colori e touch screen, schermo antigraffio, doppia uscita USB e connettività wi-fi. Potremmo continuare per almeno altre 10 righe, ma vogliamo segnalarti solo perché più caratteristiche. E, fra queste, non possono mancare il bluetooth 4.0, la sincronizzazione con lo schermo dello smartphone e le 18 stazioni preimpostate

Autoradio Android 2G+32G Touchscreen da...
  • Dimensioni schermo principale: 250 (W) * 145...
  • 【Navigazione GPS, Sistema Android, WIFI】: con...

! Le autoradio più acquistate

Aspetta, hai quasi finito. Manca un ultimo step: consulta la lista delle autoradio più acquistate online!

Top7tech.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments