Pagina iniziale » Audio » Migliori Casse Bluetooth del 2019

Migliori Casse Bluetooth del 2019

Ti piace moltissimo ascoltare musica e non riesci a separarti nemmeno per un momento dall’ascolto? Ci sono tantissime opzioni ma il suono scadente non ti piace. Gradiresti, quantomeno, delle soluzioni decenti: insomma, vorresti ascoltare musica ovunque ma in modo qualitativamente valido e non sai come fare?

Non temere, qui troverai l’aiuto di cui hai bisogno.

Quali sono i vantaggi di una cassa bluetooth rispetto a quella tradizionale?

I principali vantaggi sono: groviglio di fili eliminato, peso molto ridotto, portabilità, possibilità d’ascolto ovunque.

Quale cassa scegliere?

Nella scelta della migliore cassa wireless bisogna tener presente come prima cosa la propria personalità. Se ci interessa la musica come sottofondo e ci va bene qualsiasi tipologia di suono allora ci orienteremo nella scelta di una cassa con più funzionalità, sistema vivavoce, powerbank e tanto altro… Se sei maniaco del suono, melomane, ti orienterai su una cassa di fascia alta. Se invece vuoi tutto senza rinunciare a nulla, ti interesserà sicuramente un prodotto medio, discreta riproduzione e tutte le ultime funzionalità.

Iniziamo col verificare quali fattori considerare nell’acquisto di una cassa Bluetooth:
• Speakers: E’ importante verificare le caratteristiche degli speaker che emettono il suono, come la potenza, dimensioni e la presenza di un subwoofer o meno;

• Autonomia: Avere delle ottime casse ma che ti abbandonano sul più bello non è così bello… Informati quindi sul quanto dura la batteria e se è presente la funzione powerbank, ovvero la possibilità di utilizzare la cassa per ricaricare altri dispositivi, all’occorrenza..

• Funzionalità: Tipologia di connessione, versione Bluetooth, la presenza del Near Field Communication (NFC), funzioni extrabass, utilizzo della cassa come vivavoce per il telefono e la presenza di un microfono incorporato sono le funzioni più utili e ricercate;

• Prestazioni: Verifica, ad esempio, se la durata della batteria è condizionata o meno dall’aumento del volume, la qualità del suono (che viene misurata in W), la qualità e la rapidità della sincronizzazione della connessione Bluetooth, ed eventuali scarti di sincronizzazione, anche di pochi millesimi.

Consapevoli che individuare sul mercato quale cassa senza filo possa fare per te non è proprio facile. L’offerta è piuttosto vasta, ce ne sono di tutti i prezzi, alcune qualitativamente ottime anche a un costo molto contenuto, altre più costose ma scadenti. Insomma, il rischio è che tu cada nella classica “sola”, per cui ci preme indicarti secondo noi le sette migliori casse Bluetooth in modo da individuare il prodotto che fa per te.

Nella classifica che segue, troverai dei prodotti di fascia bassa, altri di fascia media e altri di fascia alta, poi la decisione sarà sempre e solo tua, commisurata al tuo desiderio di ascolto ma anche, perché no, al tuo portafogli.

7 JBL GO Diffusore Bluetooth Portatile

Iniziamo con l’affermare che questo prodotto è davvero molto particolare se considerato il costo. La casa JBL è sempre stata nota per fornire ai propri clienti una discreta qualità a un prezzo contenuto. Mi sento di consigliarlo serenamente e, personalmente, aggiungo a riguardo del JBL GO che ne abbiamo acquistato uno anche noi. JBL GO non ci dispiace affatto, sempre nei limiti del costo. Dunque, procediamo con la descrizione. Stiamo parlando di una cassa con trasmissione dell’audio a discreta qualità tramite il Bluetooth dal telefono o dal tablet. Presenta anche il classico ingresso audio con jack da 3,5mm che ne fa un dispositivo universale poiché si può connettere anche al PC e ad altri dispositivi dotati di un’uscita audio. L’audio è cristallino ma non ci aspettiamo i “megabass” o un effetto surround. Stiamo sempre parlando di una cassa dalle dimensioni molto contenute e questo è un altro dei punti di forza: JBL GO è una cassa piccolissima, si può portare ovunque. Ciò che è interessante è il sistema integrato vivavoce per prendere la chiamata direttamente dall’altoparlante con un pulsante. Ha una batteria ricaricabile agli ioni di litio che consente fino a 5 ore di riproduzione. Insomma, per un dispositivo di fascia bassa con dei costi davvero molto contenuti mi sento di affermare che JBL GO fa davvero il suo dovere.

Offerta
JBL GO Diffusore Bluetooth Portatile,...
  • Trasmissione wireless dell'audio ad alta qualità...
  • Batteria ricaricabile integrata agli ioni di litio...

6 ANKER Altoparlante Bluetooth SoundCore

Ed ecco un interessante prodotto a prezzo molto contenuto, da diversi punti di vista, non ultimo quello estetico e la cura del design nella classica modalità “minimal”. L’interfaccia Bluetooth è 4.0. La qualità del suono è ottima, rapportata al prezzo, e non vi sono distorsioni all’aumento del volume. Ha una batteria che dura circa 24 ore/500 brani, e le recensioni cliente lo confermano. Pesa 340 grammi. L’associazione con il dispositivo avviene in pochi secondi mediante pulsante dedicato, e, una volta memorizzato, non sarà necessario rieffettuarla ad ogni utilizzo. Questa cassa contiene due speaker da 3 watt, per un totale di 6 watt di potenza. La cassa presenta inoltre il microfono e il supporto chiamate, permettendo quindi di rispondere direttamente dalla cassa alle telefonate. E’ inoltre corredata di ingresso line-in jack, sempre il solito cavo jack da 3,5mm per renderne l’utilizzo universale, con PC e altri dispositivi più vecchi, magari sprovvisti del Bluetooth. Anche qui, porta USB (micro USB) integrata per ricaricare il dispositivo. Se ti interessa la qualità ma non sei un melomane in cerca di un suono particolarmente dettagliato, direi che questo prodotto, malgrado di fascia bassa, riuscirà a convincerti.

Offerta
Anker Altoparlante Bluetooth SoundCore -...
  • IL VANTAGGIO ANKER: Unisciti ai 20+ Milioni di...
  • SUONO DI QUALITA': Goditi la tua musica con un...

5 Philips BT50 Minispeaker

Insomma, questo BT50 della Philips è piuttosto entry level. Rispetto alle altre due casse sopra recensite ha qualcosa in meno in termini di ampiezza del suono. Ne guadagna però in portabilità.
La cassa wireless BT50 presenta un suono decente e Bluetooth avanzato che consente la connessione in modo piuttosto lineare. La portabilità di questo dispositivo che sembra una lattina, disponibile in vari colori oltre che nel classico nero, presenta una buona qualità di materiali impiegati, ed è alimentata a batterie. Il vantaggio di questo dispositivo che è davvero piccolo e si può portare ovunque. Se sei orientato ad una piccola spesa e non hai pretese, il BT50 è ciò che fa per te.

4 Sony SRS-XB30 Altoparlante Wireless Portatile

Questa cassa Bluetooth è resistente all’acqua: non si può immergere interamente in acqua ma è portatile anche in ambienti quali piscina, mare e quant’altro. Insomma, possiamo dire che questa cassa è impermeabile. Diversamente dai prodotti di fascia bassa, presenta dei bassi profondi, con l’aggiunta del pulsante Extra Bass. Il design è molto accattivante, rifinito anche in colori metal. La cassa fa l’associazione al dispositivo via Bluetooth tramite il pulsante dedicato. Possiede un’ulteriore interfaccia di connessione wireless, oltre al Bluetooth avanzato, che è l’NFC (Near Field Communication). Il suono è molto bilanciato, di qualità superiore rispetto alle casse descritte fino ad ora. Per un prodotto di fascia media dove stiamo spendendo molto di più, è più che egregio, tuttavia non brilla per particolari caratteristiche di suono. E’ possibile scegliere l’equalizzazione del dispositivo tramite app e salvarne i parametri sulla cassa. Quindi, stiamo parlando di un prodotto eccezionale con delle caratteristiche di adattabilità e design fantastico. Se desideri un prodotto affidabile e scalabile secondo le tue esigenze, che non costi tantissimo ma resti nella media a livello di suono, l’XB30 è il prodotto che fa per te. Unico neo: la durata della batteria viene influenzata dal livello del volume.

Offerta
Sony SRS-XB30 Altoparlante Wireless...
  • Wireless speaker
  • Bluetooth, NFC

3 Denon Envaya Speaker Bluetooth

Questa cassa, pur rimanendo nell’ambito dei prodotti di fascia media, si comporta già come un prodotto di fascia molto alta. Iniziamo con il dire che il design è molto accattivante, rettangolare senza spigoli, il color chart è orientato su tinte pastello, arancione, violetto, azzurro, grigio per quanto riguarda le griglie, mentre la struttura è bianca o nera.
Ha 10 ore di autonomia, batterie interne, la qualità sonora è molto elevata, molto particolare, il suono è ottimo, si avvicina alle caratteristiche di riproduzione di un compact disc. La tecnologia Bluetooth avanzata consente un associazione particolarmente efficiente che non fa rimpiangere la presenza dell’NFC. Rispetto all’XB30, infatti, presenta meno caratteristiche tecnologiche in più ma il suono è sicuramente più caldo e particolare. Anche questo dispositivo è dotato dell’ingresso AUX, che lo rende compatibile con i dispositivi più disparati, non necessariamente dotati di una connessione wireless. Gli speaker sono della dimensione di 57mm; aumentando a 100mm lo spazio di radiazione la cassa Denon Envaya riesce ad essere efficacissima sui suoni bassi. I tasti di controllo del dispositivo sono ergonomici e sono studiati nel dettaglio riguardo alla cura del design; A sostegno di quest’ultimo concetto vi è la possibilità di far fuoriuscire dalla cassa un sostegno simile a quello per tenere in piedi il tablet. Dunque, un prodotto di fascia media che rientra, tuttavia, nella fascia alta per caratteristiche costruttive e per qualità del suono.

Denon Envaya Speaker Bluetooth Sottile,...
  • speaker Bluetooth portatile
  • compatto

2 Bose SoundLink Mini II Diffusore

Inziamo con il dire che probabilmente questo dispositivo è il top della gamma. Il SuondLink Mini si lascia ascoltare per la sua estrema qualità del suono che si configura per il suo carattere distintivo. Le logiche costruttive relativamente al sound sono le seguenti: speakers a due vie, una destinata ai suoni in modulazione media e alta, l’altra destinata alla frequenza bassa. Il risultato è un suono molto deciso ma che valorizza tutti gli aspetti, intensità e chiarezza, il tutto bilanciato dai medi. Inoltre, grazie ai 17 watt di potenza in uno spazio piccolissimo è possibile “spararsi” tranquillamente il metal più virulento, l’hip hop o il funky con il basso più “slappante”. SuondLink mantiene le aspettative anche nel riprodurre generi dove gli speaker “pompano” l’adrenalina più vivace. La connessione con questo dispositivo non presenta l’NFC, tuttavia il Bluetooth avanzato consente alla cassa di essere raggiungibile fino a 9 metri. Si può operare l’associazione di vari dispositivi e il passagio da uno all’altro in maniera molto rapida, attraverso una voce guida, che è in tutte le lingue, anche in cinese. Per tutti gli altri dispositivi non dotati di connessione Bluetooth c’è il cavo AUX.
Ricaricabile tramite USB, dispone di un’autonomia molto buona, circa 12 ore. Inoltre, è disponibile con la base di ricarica per cui si può disporre di un impiego illimitato. Sulla base funziona anche quando è in ricarica. Un LED indica lo stato della ricarica.
Dalla SuondLink puoi inoltre rispondere al telefono, essendo presente il microfono. La telefonata interrompe automaticamente la riproduzione musicale e la riprende a fine chiamata. Presenta la funzione di autospegnimento. Insomma, uno strumento fantastico, a nostro avviso: il massimo che si possa ottenere da un dispositivo di fascia alta. Sebbene manchi di NFC, di caratteristiche waterproof e altri accessori, quali funzionalità powerbank che si possono reperire in altri modelli, siamo dall’avviso che la qualità del suono è l’elemento fondamentale se vogliamo acquistare una cassa che ci soddisfi a pieno anche venendo a compromessi sull’ultima tecnologia.

Bose SoundLink Mini II Diffusore,...
  • Suono straordinario e bassi profondi per...
  • Wireless e ultracompatto per ascoltare il suono...

1 Marshall Speaker Kilburn Portatile

Siamo di fronte a un piccolo gioiello. Iniziamo con il dire che questa cassa, come del resto tutti gli amplificatori Marshall è LOUD. Insomma, il suono di questo fratellino minore rispetta assolutamente i parametri costruttivi della casa inglese. Anche il look riproduce il design dei vecchi Marshall tweed JTM degli anni ’80. Insomma, ottimo prodotto per questo particolare gioiello di fascia altissima. Unico difetto: non proprio economico, ma ne vale la pena. Presenta un peso di appena 3 kg, monta i “diffusori Kilburn”, ovviamente i più potenti reperibili sul mercato. Non solo, il suono è fantastico, strutturato ed equilibrato al contempo. Ovviamente, i controlli riproducono la classica manopola analogica dei valvolari per chitarra Marshall. Presenta un’interfaccia di connessione Bluetooth di nuova generazione a cui è possibile connettersi facilmente e c’è ovviamente l’ingresso AUX. La durata è incredibile, la batteria dura fino a 20 ore. Ancora sugli speaker: “tweeter 2x 3/4″ a cupola”, “woofer 4”. Come tutti i Marshall consuma un sacco di energia elettrica, ed è infatti in classe D, ma come per tutti i Marshall, anche quelli grandi, ne vale la pena. Consiglio vivamente questo gioellino; se si ha una disponibilità economica adeguata si rischia di prendere qualcosa di eccezionale.

Offerta
Marshall Speaker Kilburn Portatile a...
  • Dimensioni: 242 x 140 x 140MM, Peso: 3kg
  • Tempo di utilizzo in batteria: 20 ore

! Casse Wireless più acquistate

Se credi che gli altoparlanti sopra elencati non siano adatti alle tue esigenze, questa è la lista delle 7 Casse Bluetooth più acquistate, da cui potresti trovare quelle che fanno al caso tuo!

Top7Tech
migliori casse wireless

Migliori Casse Bluetooth

Editor's Rating:
5