Le 7 Migliori Sedie Gaming: Guida e Classifica 2022

Migliori Sedie da Gaming

Ecco la lista delle migliori sedie da gaming:

  1. Rebecca - Sedia da Gaming in Ecopelle
  2. IntimaTe WM
  3. TecTake Poltrona
  4. WOLTU BS13rt Sedia Gaming
  5. AmazonBasics - Sedia da ufficio e da gaming
  6. Trust Gaming GXT 707R
  7. KLIM eSports - Sedia gaming bianca

Questa volta ti parleremo di un oggetto che potrebbe darti una marcia in più nel tuo gioco preferito. Uno strumento che ti dà quel qualcosa in più, spesso decisivo.

No, non stiamo parlando di trucchi, codici o segreti nascosti: semplicemente... delle sedie da gaming! Forse non l'hai mai immaginato ma questa tipologia di sedia, proprio per le sue particolari caratteristiche, riesce a tirare fuori il meglio di te.

Non ci credi? Allora continua a leggere!

Se, invece, stai cercando un sedia più specifica, consulta le altre nostre classifiche:

Quali sono le differenze tra le sedie da gaming e quelle da ufficio?

Partiamo da un principio: le sedie da gaming e quelle da ufficio sono molto diverse. Certo, alcune possono essere usate in entrambe le occasioni ma, se vuoi un prodotto specifico, devi tener conto di alcune specificità.

La sedia da ufficio, anche se può avere le ruote alla base e il cuscino in zona lombare, non è regolabile. Questo è un aspetto molto importante perché il giocatore cambia molto spesso posizione, a differenza di un impiegato che, di solito, non stravolge mai il suo modo di sedersi.

La resistenza delle sedie per i giocatori è nettamente superiore rispetto a quella che hanno le sedie di chi lavora di fronte al PC. Non è un aspetto denigratorio per queste ultime, semplicemente è un fatto dettato dalle esigenze: se una persona non fa scatti, non cambia violentemente posizione, che senso ha, ad esempio, costruire una sedia con materiali altamente resistenti?

Infine, l'alto grado di personalizzazione. A differenza di quelle da ufficio, lo schienale e i braccioli delle sedie per videogamer sono regolabili: nei modelli più avanzati, puoi modificarli sia in senso verticale e in senso orizzontale. Un vero giocatore vuole essere davvero comodo e vuole solo accessori professionali.

È vero che il modo di stare sulle sedie da gaming è diverso?

La risposta, come accade con l'ergonomia dei mouse verticali rispetto ai mouse tradizionali o ai mouse da gaming, è ! Sedersi su questo tipo di sedie non è come sedersi a tavola o, riprendendo l'esempio di prima, in un ufficio.

Molte parti del tuo corpo devono stare in determinate posizioni e questo è proprio uno dei motivi per cui le sedie da gaming hanno delle caratteristiche tutte loro.

Ad esempio, i piedi devono poggiare sul suolo e il collo stare in una posizione naturale. Gli occhi, invece, devono posizionarsi esattamente di fronte al monitor e i gomiti devono essere liberi di potersi muovere.

Hai capito perché ora hai bisogno... di effettuare un acquisto? 😀

Come scegliere una sedia da gaming?

Già ti stai strofinando le mani perché non vedi l'ora di sfidare il tuo amico? Ti immagini già in postazione per poter avere la tua rivincita? Ecco, prima di acquistare la sedia da gaming per te, ti diamo qualche consiglio.

Scegliere quella migliore non è affatto semplice, anzi. Proprio per questo, ti illustriamo tre delle caratteristiche che bisogna avere per far sì che sia proprio quella giusta.

Ecco quali sono:

• Comodità. Sembra scontato ma non lo è. Spesso le sedie da gaming sono davvero molto belle da vedere e si cade nel 'tranello' di puntare solo all'estetica. Ricorda che potrai ritrovarti a giocare anche per diverse e non puoi certamente esaurire le tue energie prima degli altri. O, magari, terminare e sentirti come se avessi corso per ore.

• Sicurezza. Alzi la mano chi non ha mai imprecato o gettato il joystick all'aria dopo aver perso una partita già vinta o aver commesso un errore che ha pregiudicato l'esito del gioco. Tutti, almeno una volta, lo abbiamo fatto. E, per questo, è necessario che la sedia sia sì reclinabile ma, ad esempio, anche antiribaltante o, comunque, che riesce a sostenere i vari urti.

Resistenza. Non puoi spendere più in sedie da gaming che in videogioco. Nel senso che se prendi un prodotto di scarsa qualità ti ritroverai a cambiarlo molto spesso. Spendendo tanti soldi e perdendo troppo tempo. Ovviamente, non potrà durare in eterno ma nemmeno può succedere che dopo un paio di mesi tu debba cambiarla.

Sei pronto a sfidare i tuoi amici al massimo delle tue condizioni e possibilità? Ecco la classifica delle migliori sedie da gaming:

7 Rebecca - Sedia da Gaming in Ecopelle

Ha una duplice adattabilità: può essere usata sia come una comoda sedia da ufficio che come una efficace sedia da gaming. Infatti, i braccioli sono stati realizzati in modo da attutire al massimo le vibrazioni del joystick e per stare seduto anche ore. Le ruote sono girevoli a 360° e il piedistallo è a 5 braccia.

6 IntimaTe WM

Particolare attenzione ai gomiti. Con un'imbottitura ad hoc, infatti, potrai poggiarli tranquillamente senza alcun dolore. È ergonomica, non soltanto per braccia e gambe ma anche al fine di proteggere la vertebra cervicale. Può essere regolata come si vuole e non genera alcun odore. Molto semplice da pulire, il che è un plus non da poco.

5 TecTake Poltrona

Su questa sedia ma è come se stessi sdraiato, grazie all'imbottitura extra spessa. I braccioli sono ergonomici e la base è stabile ma leggera, grazie a 5 rulli dal peso ridotto. L'inclinazione è regolabile e c'è una molla a gas estremamente sicura.

4 WOLTU BS13rt Sedia Gaming

Composta da più materiali, ila superficie in ecopelle, i braccioli e i piedi in plastica nonché il cuscino in schiuma di poliuretano garantiscono una certa comodità, anche se giocherai per diverse ore. Girevole con schienale reclinabile fino a 155°, include anche un cuscino di protezione per la testa. Le 5 rotelle alla base non fanno graffi al pavimento.

3 AmazonBasics - Sedia da ufficio e da gaming

Lo schienale molto alto rende questa sedia adatta anche a uso ufficio. In gran parte è costituita da un tessuto a retina con una base in nylon. Il braccio è regolabile in altezza e ci sono due cuscini: uno lombare e uno ad altezza cuffie. Massima comodità, quindi, abbinata anche a una certa elasticità con le ruote girevoli a 360° che si muovono solo quando qualcuno è seduto.

2 Trust Gaming GXT 707R

Altamente personalizzabile. Non solo è girabile a 360° ma puoi regolare l'altezza e i braccioli puoi spingerli verso l'interno e verso l'esterno. Non solo: il sedile è inclinabile mentre lo schienale è piegabile di 90°. È tutto? No! La struttura è solidissima, le ruote sono molto resistenti e puoi avere usare dei cuscini rimovibili per stare ancora più comodo.

1 KLIM eSports - Sedia gaming bianca

Poltrona ergonomica e girevole in pelle sintetica, adatta a lunghe sessioni di gioco. Dispone di due cuscini (lombare e cervicale) imbottiti in schiuma densa e di una base in metallo. Il montaggio avviene in soli 15 minuti e una volta montata, è possibile reclinare il sedile fino a 160°, alzarlo, abbassarlo e regolare i braccioli in 6 direzioni differenti. È adatta per persona alte tra 1,60 m e 2,00 m.

! Le sedie da gaming più acquistate

Non potevamo certo finire così il nostro approfondimento. Dai un'occhiata alle sedie da gaming più acquistate online.

Luca Olovrap
Luca Olovrap
Ho 25 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia. Mi occupo dell'ottimizzazione dei siti web al fine di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca.
In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.
Autore:
Luca Olovrap
Luca Olovrap
Ho 25 anni, sono un consulente SEO e prima ancora un appassionato di tecnologia. Mi occupo dell'ottimizzazione dei siti web al fine di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca.
Articoli recenti:
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram